Indietro

Info sulla tolleranza della rilevazione presenze

Ottimizza la rilevazione presenze dei dipendenti con un intervallo di tolleranza, garantendo puntualità, precisione e maggiore efficienza e accuratezza

orar

ūüí° La tolleranza della rilevazione presenze fa parte della politica di rilevazione presenze

 

 

Dove trovare la tolleranza della rilevazione presenze

  1. Dalla barra laterale, vai in Impostazioni
  2. In Tempo, seleziona Rilevazione presenze
  3. Seleziona la politica di rilevazione presenze a cui si desidera applicare gli intervalli di tolleranza
  4. Vai alla scheda Preferenze


 

Per impostare gli intervalli di tolleranza

Troverai 2 opzioni per le impostazioni di tolleranza:

  1. Intervallo di tolleranza per i turni programmati (per i dipendenti con orario di lavoro fisso o gestione dei turni)
  2. Intervallo di tolleranza per le ore lavorate

ūüí° √ą possibile avere entrambe le opzioni abilitate contemporaneamente.

 

 

1. Intervallo di tolleranza per i turni programmati (per i dipendenti con orario di lavoro fisso o gestione dei turni)

Tieni presente che gli intervalli di tolleranza per i turni programmati si applicano solo ai dipendenti assegnati a un orario di lavoro fisso o alla gestione dei turni.

 

Questa opzione è ideale per i dipendenti che hanno l'orario di ingresso e di uscita impostato. Il range di tolleranza può essere definito all'inizio e alla fine della giornata lavorativa o ad ogni turno programmato.

  1. Definisci l'intervallo di tempo di entrata/uscita: i dipendenti possono timbrare l'ingresso o l'uscita fino a n min prima del programma e n min dopo il programma
  2. Clicca su Salva
  3. Seleziona la versione della politica a cui vuoi applicare le modifiche
  4. Salva le modifiche

ūüĎÄ Abilita Rispetto del programma previsto nel caso in cui desideri applicare l'opzione di arrotondamento. In questo modo, qualora il tempo tracciato rientri nella fascia di tolleranza definita, il tempo lavorato verr√† arrotondato alla schedulazione pianificata. Gli orari di entrata/uscita non subiranno modifiche.

 
 

 

2. Intervallo di tolleranza per le ore lavorate

Questa opzione può essere utilizzata per i dipendenti assegnati a qualsiasi strumento di pianificazione del tempo.

 
  1. Definisci l'intervallo di tempo lavorato: i dipendenti possono completare le loro ore lavorate giornaliere stimate fino a n min al di sotto della stima e n min al di sopra della stima.
  2. Fai clic su Salva
  3. Seleziona la versione della politica a cui vuoi applicare le modifiche
  4. Salva le modifiche

ūüĎÄ Seleziona Arrotonda alle ore stimate nel caso in cui desideri applicare l'opzione di arrotondamento. In questo modo, qualora il tempo tracciato rientri nella fascia di tolleranza definita, il tempo lavorato verr√† arrotondato alla schedulazione pianificata. Gli orari di entrata/uscita non subiranno modifiche.

 

 

Notifiche

 

Puntualità - Timbratura di entrata in ritardo

Ricevi notifiche quando un dipendente tenta di accedere al di fuori dell'intervallo designato.

‚Ěó Queste notifiche si applicano solo ai dipendenti (e ai loro manager e amministratori) che sono assegnati a un orario di lavoro fisso o alla gestione dei turni.

Potrebbero esserci dipendenti nella politica di rilevazione presenze che sono assegnati a un orario di lavoro flessibile o semplicemente alle ore contrattuali. L'intervallo di tempo non si applicherà a questi dipendenti.

 
  • I manager riceveranno avvisi via e-mail il luned√¨ per i dipendenti che timbrano in ritardo rispetto all'intervallo designato.¬†
  • I dipendenti che timbrano in ritardo rispetto all'intervallo designato riceveranno avvisi via e-mail ogni volta che sono in ritardo.¬†

 

Notifica in caso di mancata timbratura

Quando l'intervallo di tempo di entrata è finito e il dipendente non ha ancora timbrato, viene inviata una notifica e-mail al dipendente e al manager.

‚Ěó Cose da considerare:

  • Entrambe le e-mail vengono inviate al manager e al dipendente alle loro e-mail aziendali
  • L'intervallo √® la chiave, ancora una volta, per definire quando una persona √® in ritardo o meno
 

Questo articolo è stato utile?

Non trovi quello che stai cercando?

Il nostro team di assistenza clienti è qui per te.

Contattaci

Knowledge Base Software powered by Helpjuice