1. Home
  2. Integrazioni
  3. Inizia a Usare Integrazioni

Come si aggiunge un provider SAML con Google?

👋 Per effettuare la configurazione SSO con Factorial, la persona responsabile della connessione SSO all'interno dell'azienda cliente deve fornire a Factorial un file di metadati. Ecco le istruzioni per l'azienda.

Come si aggiunge un provider SAML con Google? 

  • Accedere alla Console amministrativa di Google
  • Cliccate su Applicazioni web e App. 

admin

  • Cliccare su Aggiungi applicazione e poi su Aggiungi applicazione SAML personalizzata.

google-1

  • Nella nuova schermata dovrete aggiungere il nome dell'applicazione SAML, suggeriamo qualcosa come "Factorial SAML", e potete aggiungere una descrizione opzionale sull'immagine di identificazione. Fare clic su Continua.

image (3)-Sep-20-2022-02-06-11-90-PM

  • È possibile saltare il passaggio numero due, mentre nel passaggio numero tre è necessario compilare i campi richiesti in base alla configurazione:
**ACS URL (Assertion Consumer Service URL):**
<https://factorial-production.auth.eu-central-1.amazoncognito.com/saml2/idpresponse>

**Entity ID:**
urn:amazon:cognito:sp:eu-central-1_Y8iEmyaEp

**Name ID configuration
Name ID format:**
UNSPECIFIED

**Name ID:**
Basic Information > Primary email
  • Infine, nella fase finale, aggiungere gli attributi di mappatura secondo questa tabella
**Atribute mappings

Google Directory attributes | App attributes**

Basic Information > Primary email | email
Basic Information > First name | given_name
Basic Information > Last name. | family_name

atributos

🚨Se non si desidera modificare gli attributi dell'App, è necessario fornire gli identificativi principali di e-mail, nome e cognome.

  • Ora si può fare clic sul pulsante Fine e la nuova applicazione SAML sarà creata.
  • Per consentire ai membri della vostra organizzazione di utilizzare questa applicazione SAML, ci sarà un blocco Accesso utente che ha un valore predefinito "Disattivato per tutti". È necessario fare clic su ulteriori dettagli e poi su Attiva il servizio nella schermata successiva.

image_(8)

image_(9)

  • Dopo aver effettuato questa configurazione, è necessario scaricare il file dei metadati e tenerlo a portata di mano per le fasi successive.

metadata


In Factorial 

  • Andate nelle impostazioni dell'azienda in Factorial e cliccate su Set-up SAML SSO nella sezione Single Sign-On (dovete chiederci di attivarlo, contattateci se avete bisogno di questa funzionalità).

Untitled (3)-3

  • Nella prima fase della configurazione, aggiungete il dominio della vostra azienda. Aggiungete solo il dominio, ad esempio con hello@factorialhr.com dovrete includere solo factorialhr.com. Se la vostra azienda ha più domini, aggiungeteli anche qui.

Untitled (4)-2

  • Infine, nel passaggio successivo, trascinate e rilasciate (o selezionate sul vostro computer) il file XML dei metadati di Google scaricato nella zona dei documenti, dopodiché potete fare clic sul pulsante Salva configurazione e il SAML SSO dovrebbe essere attivato. 

Untitled (5)-2